Scomparsa del Prof. Igor LIbin

Scomparsa del Prof. Igor LIbin

E’ con grande dispiacere che annunciamo l’improvvisa scomparsa a Mosca del prof.Igor Libin, docente, scienziato e fondatore del Rotary Club di Mosca “Renaissance” col quale da otto anni l’Associazione Amici della Russia collabora nella realizzazione di numerosi progetti di scambio culturale e artistico tra i nostri Paesi. Chi ha avuto modo di conoscere Libin, anche se solo in occasione di un concerto o di un incontro, ha avuto modo di apprezzarne la grande umanità, la profonda cultura e particolarmente l’amore per l’Italia, l’arte e la storia del nostro Paese.Ogni anno a novembre, grazie ad un infaticabile lavoro preparatorio, il prof. Libin accompagnava, assieme ad una delegazione del Rotary, come premio i giovani talenti russi vincitori del Concorso Nazionale “Accendi una Stella” nel Veneto,  e noi eravamo onorati, assieme ai Comuni ospitanti, di organizzare quasi ogni sera con i giovani musicisti i concerti di musica classica, che diventavano occasione per dimostrare al pubblico italiano il loro talento.Con la scomparsa di Igor Libin non solo perdiamo un prezioso partner ma un grande amico nostro e dell’Italia.

Maurizio Marcassa – Presidente Associazione Amici della Russia

Nadine Lindfors – Vice Presidente Associazione Amici della Russia

Antonio Temil – Vice Presidente Associazione Amici della Russia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *